indice del catalogo numismatica
User: ricordami
Password:
Register Rules Instructions
Votami nella TOP 1000 della numismatica
  advanced search

overview of coins

Anno 2019

32 schede disponibili

<< Anno 2018 Anno 2020 >>

Index

Euro2 Euro CommemorativiAnno 2019
ImagesDescription
Anno 2019 -> Germania - Germania - 70º anniversario fondazione Bundesrat
Anno 2019 -> Germania - 30° anniversario della caduta del muro di Berlino
Anno 2019 -> Grecia - Centenario della nascita di Manolis Andronikos
Obverse: Il motivo mostra un ritratto di Manolis Andronikos, archeologo greco. Sul lato sinistro, in semicerchio dal basso verso l'alto, è la scritta "Μανώλης Ανδρόνικος 1919-1992", e a destra l'anno della coniazione e l’Anthemion (un fiore rappresentato in forma stilizzata), marchio della zecca di Atene; in basso a destra, in semicerchio da sinistra a destra, è la scritta "ΕΛΛΗΝΙΚΗ ΔΗΜΟΚΡΑΤΙΑ" (Repubblica ellenica). In basso a destra, si può anche vedere il monogramma dell'artista (George Stamatopoulos). Nella corona circolare della moneta sono le dodici stelle della bandiera europea.
Reverse: Faccia comune
Anno 2019 -> Grecia - 150° anniversario della morte di Andreas Kalvos
Obverse: La moneta mostra un ritratto di Andreas Kalvos poeta greco. Sul lato sinistro, in semicerchio dal basso verso l'alto, è la scritta "Ανδρέας Κάλβος 1792-1869", e, a destra di esso, l'anno di coniazione e l'Anthemion (fiore stilizzato segno della zecca di Atene); in basso a destra, in semicerchio da sinistra a destra, è la scritta "ΕΛΛΗΝΙΚΗ ΔΗΜΟΚΡΑΤΙΑ" (Repubblica Ellenica). In basso a destra, si può anche vedere il monogramma dell'artista (George Stamatopoulos). Nella corona circolare della moneta sono le dodici stelle della bandiera europea.
Reverse: Faccia comune
Anno 2019 -> Irlanda - Centenario del Dàil Eireann
Obverse: Il motivo rappresenta la prima sessione del Dàil Eireann nella Sala Rotonda. La governance della nazione irlandese è iniziata il 21 gennaio e la sessione è stata condotta interamente in lingua irlandese per celebrare il carattere simbolico dell'incontro. La grande Sala Rotonda della Mansion House forma un arco sopra il grande raduno del primo paese scelto del Dàil. La leggenda "An chéad Dàil"(il primo giorno), al centro del motivo, e l'anno '1919', in alto, sono inscritti in lettera onciale tradizionale. In fondo sono registrati il nome del paese e l'anno di emissione "EIRE 2019". Autore: Emmet Mullins. Sull'anello esterno della moneta sono le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.
Reverse: Faccia comune
Anno 2019 -> Italia - 500° anniversario della morte di Leonardo da Vinci
Obverse: Il disegno mostra una parte del dipinto di Leonardo da Vinci "La Dama dell'ermellino" (Museo Czartoryski a Cracovia). A sinistra, la scritta "Leonardo", le iniziali dell'autrice Maria Angela Cassol "MAC" e il logo "RI", acronimo della Repubblica Italiana; sulla destra, "R", marchio della zecca di Roma e le date "1519-2019", anno della morte di Leonardo e anno di emissione della moneta; attorno, le dodici stelle dell'Unione europea
Reverse: Faccia comune
Anno 2019 -> Lettonia - Sole nascente
Obverse: Il motivo è stato progettato da Ivars Drulls: lo stemma con il sole nascente e le lettere "BL" – Briva Latvija (Lettonia libera tedesca) sono nel centro del disco solare, che è stato progettato da Ansis Cirulis nel 1917. E’ servito come punto di partenza per uno degli elementi di base dell'attuale stemma dello stato lettone. In alto ci sono le parole "UZLECOS SAULE" (sole che sorge). E in fondo possiamo vedere lo stato di emissione "LATVIJA" (Latvia) e l'anno della emissione '2019'. Sull'anello esterno della moneta sono le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.
Reverse: Faccia comune
Anno 2019 -> Lituania - Canti popolari: i Sutartinés
Obverse: I Sutartinés sono canzoni lituane a varie voci suonate da donne. Il disegno della moneta mostra una composizione stilizzata in cui tre donne appaiono al centro, da cui partono motivi lineari concentrici, che simboleggiano le melodie polifoniche delle canzoni popolari lituane (sutartines). Le linee si allargano e si restringono di nuovo, ruotando in un vortice decorato con varie figure geometriche e naturali in miniatura. Autore è il pittore lituano Liudas Parulskis. Completano il nome del paese emittente, LIETUVA, l'anno di emissione 2019 e il motivo a cui la valuta è dedicata, SUTARTINES, a destra il simbolo della Zecca di Vilnius “LMK” (Lietuvos Monetų Kalykla). Sull'anello esterno della moneta sono le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.
Reverse: Faccia comune
Anno 2019 -> Lituania - Samotigia
Obverse: Il disegno mostra un orso in posizione verticale sulle zampe posteriori con un collare sul collo. Questo orso è stato sullo scudo di Samotigia fin dal XVI secolo. L'orso è ritratto su uno scudo con una corona in cima che è tenuta da un soldato armato (simbolo di coraggio, sacrificio e patriottismo) e da una dea con un'ancora (simbolo di speranza). Sotto si può leggere l'iscrizione latina "PATRIA UNA" (una patria). Il disegno è circondato dalle iscrizioni "LIETUVA" (Lituania) e "ZEMAITIJA" (Samogitia), l'anno di emissione, '2019', a destra il simbolo della Zecca di Vilnius “LMK” (Lietuvos Monetų Kalykla). Autore: Rolandas Rimkūnas. L'anello esterno della moneta mostra le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.
Reverse: Faccia comune
Anno 2019 -> Lussemburgo - 100° anniversario dell’ascesa al trono della Granduchessa Charlotte
Obverse: Il disegno raffigura, a sinistra, l’effigie di Sua Altezza Reale il Granduca Enrico e, a destra, l’effigie della Granduchessa Charlotte. In basso è riportato il nome del paese di emissione «LUXEMBOURG» e, sotto, l’anno di emissione «2019», con a sinistra il leone, simbolo della zecca lussemburghese, e a destra il caduceo alato, simbolo della Zecca di Utrecht. In alto, ad arco intorno alle effigi, figura l’iscrizione «Centenaire de l’accession au trône de la Grande-Duchesse Charlotte» (centenario dell’ascesa al trono della Granduchessa Charlotte). Autore: Alain Hoffmann. Sull’anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell’Unione europea.
Reverse: Faccia comune.
Anno 2019 -> Lussemburgo - Centenario del suffragio universale
Obverse: Il disegno mostra, a sinistra, Sua Altezza Reale Granduca Henri e, a destra, una mano che introduce un voto in un'urna. In basso c'è il nome dello Stato emanante, "LUXEMBOURG". In cima, viene letta la scritta "Centenaire du suffrage universel" (centenario del suffragio universale) e, sotto, gli anni "1919-2019", l'ultimo dei quali si riferisce all'anno di emissione, a sinistra il leone, simbolo della zecca lussemburghese, e a destra il caduceo alato, simbolo della Zecca di Utrecht. Autore: Alain Hoffmann. Sull'anello esterno della moneta sono le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.
Reverse: Faccia comune
Anno 2019 -> Malta - Templi di Ta’ Hagrat
Obverse: La moneta presenta al centro un'immagine dei templi megalitici di Ta' Hagrat. Sopra, in tre linee orizzontali, c'è la leggenda TA' HAGRAT TEMPLES 3.600 - 3.000 a.C., mentre sotto, in due linee orizzontali, sono la leggenda del paese emittente "MALTA" e l'anno "2019". Le iniziali dell'incisore "NGB", Noel Galea Bason, appaiono a destra proprio sotto il motivo. Sopra l'anello esterno della moneta ci sono le 12 stelle della bandiera dell'UE.
Reverse: Faccia comune
Anno 2019 -> Malta - Natura e Ambiente
Obverse: Il disegno creato da Joshua Stuart, uno scolaro di Malta, presenta un bellissimo albero da frutto illuminato dai raggi di un sole radioso come motivo centrale. In basso a sinistra c'è il nome dello Stato emittente, "MALTA", e al di sotto dell'anno di emissione "2019". Sull'anello esterno della moneta sono le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.
Reverse: Faccia comune
Anno 2019 -> Monaco - 200° anniversario dell’ascesa al trono del principe Honoré V
Obverse: Il motivo mostra l'effigie del principe Honoré V con sguardo volto a sinistra. Sul lato sinistro è la scritta 'HONORE’ V', e sulla destra il nome dello Stato emittente, 'MONACO'. In fondo, in semicerchio, c'è la scritta '1819 - Avénement 2019', tra la cornucopia, simbolo della Zecca di Parigi, e il simbolo del direttore di zecca Yves Sampo, un pentagono con AGMP (Atelier de Gravure de la Monnaie de Paris et Pessac). Sull'anello esterno della moneta sono le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.
Reverse: Faccia comune.
Anno 2019 -> Portogallo - 500° anniversario della circumnavigazione di Magellano
Obverse: La spedizione di Magellano ed Elcano fu una spedizione marittima, sotto il comando di Fernando Magellano (1480-1521) e finanziata dalla Corona di Spagna, che iniziò a Siviglia il 10 agosto 1519. Magellano morí nella battaglia di Mactan nel 1521. La moneta raffigura il volto di Fernando Magellano circondato dalle leggende "2019 PORTUGAL", - CIRCUM NAVEGACAO 1519 FERNAO DE MAGALHAES; completa il disegno il marchio di zecca "INCM" e il nome dell'artista Luís Filipe Abreu "L. F. ABREU". Nella corona circolare della moneta sono le dodici stelle della bandiera europea.
Reverse: Faccia comune.
Anno 2019 -> Portogallo - 600° anniversario della scoperta di Madeira
Obverse: Il disegno della moneta mostra, occupando l'intero campo centrale, la rappresentazione della sagoma delle isole, dove spiccano le linee di direzione dei portulanos sulle mappe del XIII e XV secolo. Nel cerchio dell'immagine sono mostrate le leggende "600 anos do Descobrimento da Madeira e de Porto Santo", "Portugal 2019", "INCM" e la firma dell'autore, Julio Pomar. Sull'anello esterno della moneta sono le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea
Reverse: Faccia comune
Anno 2019 -> San Marino - 500° anniversario della morte di Leonardo da Vinci
Obverse: La parte anteriore rappresenta il volto dell'angelo inginocchiato mentre tiene in mano una veste di Gesú, in un dettaglio dell'opera "Battesimo di Cristo" (Galleria degli Uffizi - Firenze). Il dipinto fu completato nel 1475 nello studio del pittore rinascimentale italiano Andrea del Verrocchio e fu generalmente attribuito a lui e al suo allievo Leonardo da Vinci. L'eccezionale maestria di Leonardo si distingue nella postura articolata del corpo dell'angelo e nella straordinaria naturalezza delle tende del mantello blu, nel paesaggio del fiume e nella figura di Cristo. In giro, a sinistra la scritta "SAN MARINO" e a destra la scritta “1519 LEONARDO 2019”; a sinistra la sigla dell’autrice Uliana Pernazza "UP" e in basso a destra il segno di zecca "R", identificativo della Zecca Italiana. Sopra l'anello esterno della moneta ci sono le 12 stelle della bandiera dell'UE.
Reverse: Faccia comune.
Anno 2019 -> San Marino - 550° anniversario della morte di Filippo Lippi
Obverse: La parte anteriore della moneta presenta parte dell'opera La Vergine con il Bambino e i due angeli di Filippo Lippi realizzati intorno al 1465, è uno dei suoi dipinti piú noti e ammirati del Rinascimento (Galleria degli Uffizi - Firenze). In alto, in semicerchio è il nome del paese emissione "SAN MARINO", sotto "FILIPPO LIPPI". A sinistra del motivo centrale si trovano la data 1469 e la "R" il marchio di zecca di Roma, sotto il motivo è la data di coniazione "2019" e a sinistra il marchio dell'incisore, Maria Angela Cassol (M.A.C.), Sopra l'anello esterno della moneta sono le 12 stelle della bandiera dell'UE.
Reverse: Faccia comune.
Anno 2019 -> Slovacchia - 100° anniversario della morte di Milan Rastislav Stefanik
Obverse: E' raffigurato il ritratto di Milan Rastislav Stefànik, politico e generale slovacco, in uniforme militare. Sul lato sinistro della moneta, il nome del paese emittente "SLOVENSKO" viene visualizzato dal basso verso l'alto, nella direzione opposta "MILAN RASTISLAV STEFANIK" e tra il testo e il ritratto, le date "1880 - 1919". L'anno di emissione "2019" è posto sul lato destro della moneta accanto al marchio del disegnatore (Peter Valach) e il marchio di zecca "MK" in un cerchio (Mincovna Kremnica). Sull'anello esterno della moneta sono le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.
Reverse: Faccia comune.
Anno 2019 -> Slovenia - Centenario della fondazione dell’Università di Lubiana
Obverse: Nella metà sinistra della moneta è rappresentato il logo dell'università (solo la parte inferiore di esso). Su questo, il testo "100 LET UNIVER-EV LJUBLJANI" (100 ANNI DELLA UNIVERSITA’ DI SLOVENIA). In fondo alla destra c'è la scritta 'SLOVENIJA 2019'. Lo sfondo del disegno è strutturato per ottenere un maggiore impatto dell'iscrizione e del quadrato solido. Autori: Daniela Vidmar Podboj et Tomaz Podboj. Sull'anello esterno della moneta sono le 12 stelle della
Reverse: Faccia comune
Anno 2019 -> Spagna - Città di Avila
Obverse: Della serie Siti del patrimonio mondiale culturale e naturale dell’Unesco – la moneta raffigura la città di Ávila, che è circondata dalla cinta muraria piú completa della Spagna e che ha preservato l’austerità e la purezza dello stile medievale. Nella parte centrale del disegno è raffigurato un particolare delle mura di Ávila. In alto figurano, in senso circolare ascendente, la parola «ESPANA» e il marchio della zecca, sotto ai quali è indicato l’anno di emissione «2019». Sull’anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell’Unione europea. Autore: Alfonso Morales Múnos.
Reverse: Faccia comune
Anno 2019 -> Vaticano - 90° anniversario della fondazione dello Stato Città del Vaticano
Obverse: Il 11 febbraio 1929, nel Salone d’onore del Palazzo del Laterano, furono firmati i "Patti Lateranensi" e fu riconosciuta la sovranità e l'indipendenza della Santa Sede e lo Stato della Città del Vaticano, quindi la formale "fondazione". Il motivo mostra un ritratto di Papa Pio XI (sovrano dello Stato nel 1929) e la facciata di S. Giovanni in Laterano a Roma, sotto la quale il nome dell'incisore Maria Angela Cassol: "CASSOL INC". In alto, in semicerchio da sinistra a destra, c'è l'iscrizione dello Stato emanato, "STATO DELLA CITTA’ DEL VATICANO". In basso, gli anni "1929" e "2019", e, sotto questi, il nome dell'artista (Daniela Fusco) "FUSCO" (incisore: Maria Angela Cassol); in basso a destra il segno di zecca "R". Sull'anello esterno della moneta sono le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.
Reverse: Faccia comune.
Anno 2019 -> Vaticano - 25° anniversario della fine del restauro della Cappella Sistina
Obverse: Il motivo centrale dell'opera Il Giudizio Finale, l'affresco realizzato da Michelangelo per decorare l'abside della Cappella Sistina. Cristo è raffigurato nell’atto di separare i giusti dai peccatori. Accanto a Cristo sulla sinistra viene mostrata una Maria addolorata, sotto il braccio di Gesú e rassegnata alle conseguenze del Giudizio. Da sinistra a destra, in semicerchio, si leggono le iscrizioni 'CITTA' DEL VATICANO'", 'CAPELLA SISTINA - FINE DEI RESTAURI', '1994 - 2019'. Il marchio di zecca "R" e in basso a destra appare il nome dell'artista Daniela Longo "D. LONGO", e le iniziali dell'incisore: Annalisa Masini "INC A.M.". Sull'anello esterno della moneta sono le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.
Reverse: Faccia comune.

Back to contents

Powered by NumisWeb 7.7.1    Online users in all catalogs:
Ultimo utente iscritto Remigio, Thursday 7 April at 21:37

Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo-Non commerciale.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Pagina generata in 0.077 secondi, numero di query al DB: 36