indice del catalogo numismatica
Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
Votami nella TOP 1000 della numismatica
  ricerca avanzata

2 Euro 2006 Atomium

EuroBelgioDivisionali, Coincard e Mini-FolderCoincard e Mini-Folder
<< 2 Euro 2005 Unione Economica Belga-Lussemburghese   2 Euro 2007 50° anniversario dei Trattati di Roma >>

commenti
2 Euro 2006 Atomium (Coincard)
clicca sulle immagini per ingrandirle
DrittoVerso
Una rappresentazione dell'Atomium di Bruxelles. In basso, sulla destra vi sono le iniziali dell'incisore LL. Rispettivamente a sinistra e a destra della sfera inferiore dell'Atomium, il segno di zecca e a destra segno del Direttore di zecca. Nel tondello esterno presenti dodici stelle simbolo dell'UE. Nella parte superiore della corona vi è il monogramma B fra due stelle e nella parte inferiore figura fra due stelle l'anno di conio 2006. Faccia comune.
Emessa il 10 aprile 2006.

Descrizione Folder: - nella parte frontale: immagine in notturna dell'edificio completamente restaurato e illuminato, sotto la scritta ATOMIUM 2006; - nella parte centrale: descrizione, in lingua belga ed in francese, dell'edificio e alcune foto d'epoca, nonché immagine dell'ingegnere belga Andrè Waterkeyn (1917-2005); - nella parte posteriore: descrizione tecnica dell'Atomium e descrizione dettagliata della moneta, sigillata.1 

Segno di Zecca: Bilancia (segno del direttore di zecca Romain Coenen); Testa dell'arcangelo Gabriele con croce (segno di zecca)
Contorno: 12 stelle e sei 2 in incuso su sfondo rigato. I 2 sono orientati alternativamente dal basso in alto e viceversa.
Nominale: 2 Euro
Materiale: Bimetallica: parte esterna Nichel-ottone, parte interna tre strati Nichel-ottone
Diametro: 25,75 mm
Spessore: 2,20 mm mm
Peso: 8,5 g
Assi: alla tedesca
Anni Cod. Zecca Sigla autore Autore Rarità Tiratura Immagini
2006 BU E-BECMB/2-1 BruxellesLL Jan Alfons Keustermas
Luc Luycx
C20 000
2006 FS E-BECMB/2-2 BruxellesLL Jan Alfons Keustermas
Luc Luycx
NC3 000 
Totale:23 000 
1 L'Atomium venne costruito in occasione dell'Expo '58, l'Esposizione Universale di Bruxelles del 1958. Progettato dall'architetto André Waterkeyn, in origine i lavori non dovevano durare piú di 6 mesi. L'edificio simboleggia una molecola di cristallo di ferro ingrandito 165 miliardi di volte. Completamente costruito in acciaio e con un'altezza di 102 metri, l'Atomium domina sulla città di Heysel. Il monumento ha un'altezza totale di 102 metri. Le 9 sfere, che hanno un diametro di 18 metri, sono collegate tra loro da una enorme struttura tubolare. A causa di necessari lavori di restauro l'Atomium rimase chiuso al pubblico tra marzo del 2004 e il 18 febbraio 2006. In occasione della riapertura al pubblico venne emessa la moneta commemorativa proprio di questo evento.

Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto marce.pace, martedì 13 novembre 2018 alle ore 19:50

Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo-Non commerciale.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Pagina generata in 0.055 secondi, numero di query al DB: 56