indice del catalogo numismatica
User: ricordami
Password:
Register Rules Instructions
Votami nella TOP 1000 della numismatica
  advanced search

overview of coins

Grecia

20 schede disponibili

<< Germania Irlanda >>

Index

EuroGrecia
ImagesDescription
Grecia -> 1 centesimo di Euro
Obverse: Modello avanzato di una triremi, la piú grande nave da guerra per oltre 200 anni. In alto a sinistra il millesimo e sotto di esso il segno di Zecca. Sotto la triremi, a destra la firma dell'incisore "ΓΣ" Georgios Stamatopoulos e sotto il valore "1" seguito dalla scritta "ΛEΠTO" (LEPTO). Intorno le 12 stelle a 5 punte che rappresentano l'UE. Se la zecca è Parigi nella stella a ore 10 ci sarà una "F".
Reverse: Faccia comune
Grecia -> 2 centesimi di Euro
Obverse: Rappresentazione di una corvetta, imbarcazione usata durante la Guerra d'Indipendenza. In alto a destra il millesimo, in basso a sinistra la firma dell'incisore "ΓΣ" Georgios Stamatopoulos, il Segno di zecca, l'Anthemion (un fiore rappresentato in forma stilizzata) e il valore "2" seguito dalla parola "ΛEΠTA" (LEPTA). Se la zecca è Parigi nella stella a ore 2 ci sarà una "F".
Reverse: Faccia comune
Grecia -> 5 centesimi di Euro
Obverse: Rappresentazione di una petroliera che entra in mare, simbolo dell'abilità greca nel navigare. Sopra la nave, su due righe "5" seguito da "ΛEΠTA" (LEPTA) e sotto il millesimo. In basso a sx l'Anthemion (un fiore rappresentato in forma stilizzata), simbolo della zecca. Se la moneta è coniata a Parigi nella stella a ore 2 ci sarà una "F"
Reverse: Faccia comune
Grecia -> 10 centesimi di Euro
Obverse: Ritratto di Rigas Fereos (1757-1798), precursore illuminista greco. Fu sostenitore della Confederazione Balcanica ed il primo a prevederne la liberazione. Sulla sinistra il millesimo, sulla destra il segno di zecca, l'Anthemion (un fiore rappresentato in forma stilizzata) e il valore "10" con sotto "ΛEΠTA" (LEPTA); in basso sul busto di Fereos "PHΓAΣ ΦEPAIOΣ" e la firma dell'incisore "ΓΣ" Georgios Stamatopoulos. Intorno le 12 stelle simbolo della UE. Se la zecca è Parigi nella stella a ore 8 ci sarà una "F".
Reverse: Faccia comune - dal 2007 nuova faccia comune.
Grecia -> 20 centesimi di Euro
Obverse: Ritratto di Ioannis Capodistras (1776-1831), leader greco e europeo. Fu primo governatore greco dopo la Guerra d'Indipendenza. A sinistra il segno di Zecca, l'Anthemion (un fiore rappresentato in forma stilizzata) e la data di conio, a destra, su due righe, il valore "20" con sotto "ΛEΠTA" (LEPTA). In basso a sx la firma dell'incisore "ΓΣ" Georgios Stamatopoulos e nel busto, ad arco, "I.KAΠOΔIΣTPIAΣ". Intorno le 12 stelle che rappresentano l'UE. Se la moneta sarà coniata in Spagna nella stella a ore 8 troveremo una "E".
Reverse: Faccia comune - dal 2007 nuova faccia comune.
Grecia -> 50 centesimi di Euro
Obverse: Ritratto di Eleftherios Venizelos (1861-1936), una delle piú importanti figure politiche greche. Si è distinto per la modernizzazione del Paese e per la liberazione della Grecia del Nord e delle Isole dell'Egeo. A sx su due righe, il valore "50" con sotto "ΛEΠTA" (LEPTA) e il millesimo. A dx il segno di Zecca, l'Anthemion (un fiore rappresentato in forma stilizzata). Sulla spalla destra del ritratto la firma dell'incisore "ΓΣ" Georgios Stamatopoulos e inciso nel busto, ad arco, "EΛ. BENIZEΛOΣ". Intorno le 12 stelle simbolo dell'UE. Se la moneta sarà coniata in Francia avremo nella stella a ore 8 una "F".
Reverse: Faccia comune - dal 2007 nuova faccia comune.
Grecia -> 1 Euro
Obverse: Immagine di una civetta, ripresa da una Tetradracma ateniese risalente al V secolo a.C. Sopra il segno di Zecca, l'Anthemion (un fiore rappresentato in forma stilizzata); a destra il valore "1" con sotto "EYPΩ". Nella corona in basso, il millesimo diviso da una stella e sopra la firma dell'incisore "ΓΣ" Georgios Stamatopoulos. Intorno le 12 stelle che rappresentano l'UE. Se la moneta sarà coniata in Finlandia troveremo una "S" nella stella a ore 6.
Reverse: Faccia comune - dal 2007 nuova faccia comune.
Grecia -> 2 Euro
Obverse: Europa, figura mitologica greca, rapita da Giove, raffigurato sotto forma di toro. La scena è tratta da un mosaico di Sparta risalente al III secolo a.C.. A sx la firma dell'incisore "ΓΣ" Georgios Stamatopoulos; in alto a sx, ad arco "EYPΩΠH" (EUROPA); in alto a dx il segno di Zecca, l'Anthemion (un fiore rappresentato in forma stilizzata); sotto il valore "2" seguito da "EYPΩ". Nella corona in basso il millesimo separato da una stella. Intorno le 12 stelle che rappresentano l'UE. Se la moneta sarà coniata in Finlandia nella stella a ore 6 troveremo una "S".
Reverse: Faccia comune - dal 2007 nuova faccia comune.
Grecia -> 2 Euro 2004 Giochi Olimpici di Atene
Obverse: Rappresentazione del discobolo di Mirone, a sx i cinque cerchi olimpici e la scritta "ATHENS 2004", a dx il valore "2" seguito da "EYPΩ" (EURO). In alto il segno di Zecca, l'Anthemion (un fiore rappresentato in forma stilizzata). Intorno le 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea, in basso il millesimo di conio diviso in due parti da una delle stelle.
Reverse: Faccia comune
Grecia -> 2 Euro 2007 50° Anniversario dei Trattati di Roma
Obverse: Al centro della moneta il trattato firmato dai sei Stati membri fondatori, sormontato dalla parola "EYPΩΠH" (EUROPA); sul fondo la pavimentazione, disegnata da Michelangelo, di Piazza del Campidoglio a Roma dove sono stati firmati i Trattati il 25 marzo 1957. A dx l'Anthemion, il fiore stilizzato simbolo della zecca di Atene; in basso, su due righe il millesimo di conio "2007" e, ad arco, "ΕΛΛΗΝΙΚΗ ΔΗΜΟΚΡΑΤΙΑ". Sopra, ad arco su due righe, "ΣΥΝΘΗΚΗ ΤΗΣ ΡΩΜΗΣ/50 ΧΡΟΝΙΑ". Intorno, le dodici stelle simbolo dell'Unione europea.
Reverse: Faccia comune ( NUOVO DISEGNO )
Grecia -> 2 Euro 2009 10° Anniversario dell'EMU
Obverse: Al centro della moneta è incisa una figura stilizzata che si fonde nel simbolo dell'Euro. Essa intende esprimere l'idea che la moneta unica e quindi l'Unione economica e monetaria (UEM) rappresentano la fase culminante della lunga storia europea di integrazione commerciale ed economica. In alto, ad arco, "ΕΛΛΗΝΙΚΗ ΔΗΜΟΚΡΑΤΙΑ", a dx il segno di Zecca, l'Anthemion (un fiore rappresentato in forma stilizzata) e in basso, sempre ad arco "ONE 1999-2009" (Oikonomikh Nomiematikh Enueh). Incisa sotto il simbolo dell'Euro anche la firma dell'incisore "ΓΣ" Georgios Stamatopoulos. Intorno le 12 stelle che rappresentano l'UE.
Reverse: Faccia comune ( NUOVO DISEGNO )
Grecia -> 2 Euro 2010 2500° Anniversario della Battaglia di Maratona
Obverse: Al centro della moneta sovrapposto ad uno scudo greco un guerriero oplita. Sempre sovrapposta allo scudo un uccello che simboleggia la nascita della civiltà occidentale nella sua forma attuale. Intorno, nella parte superiore della moneta, "MAPAΘΩNAE 2500 XPONIA" preceduto dal simbolo della Zecca greca (l'Anthemion, un fiore rappresentato in forma stilizzata). Nella parte inferiore "ΕΛΛΗΝΙΚΗ ΔΗΜΟΚΡΑΤΙΑ 490 π.x. 2010 M.x. Nella parte sinistra della moneta la firma dell'incisore "ΓΣ" Georgios Stamatopoulos.

Intorno le 12 stelle simbolo dell'UE.
Reverse: Faccia comune (NUOVO DISEGNO)

Grecia -> 2 Euro 2011 XIII Olimpiadi Speciali Estive - Atene 2011
Obverse: Al centro della moneta, una spirale stilizzata, con un ramo di ulivo sulla sinistra e un omino stilizzato in basso. Intorno nella metà destra del tondello le scritte "XIII SPECIAL OLYMPICS W.S.G. / ATHENS 2011" e "ΕΛΛΗΝΙΚΗ ΔΗΜΟΚΡΑΤΙΑ". Fra le due scritte il simbolo della Zecca di Halandri (l'Anthemion, un fiore rappresentato in forma stilizzata).

Intorno le 12 stelle simbolo dell'UE.
Reverse: Faccia comune - Nuova Mappa

Grecia -> 2 Euro 2012 10 anni di banconote e monete in euro
Obverse: Al centro della moneta il disegno scelto dai cittadini dellUE tramite un concorso. Questo simboleggia limportanza che leuro riveste per la vita dei cittadini (rappresentata dalle persone), gli scambi (la nave), lindustria (la fabbrica) e lenergia (le centrali eoliche). Al di sopra ad arco la scritta ΕΛΛΗΝΙΚΗ ΔΗΜΟΚΡΑΤΙΑ; in basso le date 2002 2012; sul bordo esterno 12 stelle a cinque punte rappresentanti lUnione Europea. Autore: Helmut Andexlinger
Reverse: Faccia comune - Nuova Mappa
Grecia -> 2 Euro 2013 2400° anniv. Fondazione Accademia Platonica
Obverse: Al centro della moneta un ritratto di Platone di profilo. A sinistra la scritta "2400 anni dalla fondazione della Accademia di Platone" e "ΕΛΛΗΝΙΚΗ ΔΗΜΟΚΡΑΤΙΑ". A destra l’anno "2013" e l’Anthemion (un fiore rappresentato in forma stilizzata), simbolo della Zecca di Atene. Sul bordo esterno 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea.
Reverse: Faccia comune - Nuova Mappa
Grecia -> 2 Euro 2013 100° anniv. unione di Creta alla Grecia
Obverse: La parte interna della moneta raffigura ribelli cretesi che alzano la bandiera greca, una rappresentazione simbolica della lotta di Creta per l'unione con la Grecia. Sul lato superiore, in senso circolare la scritta "ΕΛΛΗΝΙΚΗ ΔΗΜΟΚΡΑΤΙΑ”; sotto la scritta "100 anni di unione di Creta con la Grecia". A destra l’anno "1913 - 2013" e l’Anthemion (un fiore rappresentato in forma stilizzata), simbolo della Zecca di Atene. Sul bordo esterno 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea.
Reverse: Faccia comune - Nuova Mappa
Grecia -> 2 Euro 2014 400° anniv. morte di El Greco (Dominikos Theotokopoulos)
Obverse: Nella parte interna della moneta è raffigurato un ritratto di Domenikos Theotokopoulos («El Greco»). In secondo piano è rappresentata una figura esemplificativa dell’opera e della tecnica del pittore; a sinistra l’anno "2014" e la firma dell’artista (Domenikos Theotokopoulos Epoiei); a destra l’Anthemion (un fiore rappresentato in forma stilizzata), simbolo della Zecca di Atene. Sul lato superiore, in senso circolare la scritta "ΕΛΛΗΝΙΚΗ ΔΗΜΟΚΡΑΤΙΑ”; sotto la scritta "DOMENIKOS THEOTOKOPOULOS 1541-1614". Sul bordo esterno 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea. Autore: Georgios Stamatopoulos.
Reverse: Faccia comune
Grecia -> 2 Euro 2014 150° anniv. Unione delle Isole Ionie con la Grecia
Obverse: Nella parte interna della moneta è raffigurata una stella a sette punte recante la scritta "150 ANNI DI UNIONE TRA LE ISOLE IONIE (EPTÀNISA) E LA GRECIA - 1864-2014 - ΕΛΛΗΝΙΚΗ ΔΗΜΟΚΡΑΤΙΑ” e l’Anthemion (un fiore rappresentato in forma stilizzata), simbolo della Zecca di Atene. Gli stemmi delle Isole Ionie occupano gli spazi esterni tra una punta e l’altra della stella. Racchiude il disegno una cornice con motivo a onda stilizzata. Sul bordo esterno 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea. Autore: Maria Andonatou.
Reverse: Faccia comune
Grecia -> 2 Euro 2015 30° Anniversario della bandiera europea
Obverse: Al centro della moneta è raffigurata la bandiera dell'UE quale simbolo dell'unione di popoli e culture che condividono visioni e ideali per un futuro comune migliore. Le dodici stelle che si trasformano in figure umane rappresentano la nascita di una nuova Europa. In alto a destra figurano, a semicerchio, il paese di emissione "ΕΛΛΗΝΙΚΗ ΔΗΜΟΚΡΑΤΙΑ" e gli anni "1985-2015"; a destra, fra la bandiera e gli anni, figura l’Anthemion (un fiore rappresentato in forma stilizzata), simbolo della Zecca di Atene. In basso a destra le iniziali dell'autore Georgios Stamatopoulos. Sul bordo esterno 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea. Autore: Georgios Stamatopoulos.
Reverse: faccia comune
Grecia -> 2 Euro 2015 75° anniv. morte di Spiridon Louis
Obverse: Nella parte interna della moneta Spyros Louis e il calice che gli è stato assegnato, sullo sfondo lo Stadio Panathinaiko. Ad arco la scritta "ΕΛΛΗΝΙΚΗ ΔΗΜΟΚΡΑΤΙΑ" e "75 ΧΡΟΝΙΑ ΜΝΗΜΗΣ ΣΠΥΡΟΥ ΛΟΥΗ". In alto l'anno di emissione "2015"; a destra l’Anthemion (un fiore rappresentato in forma stilizzata), simbolo della Zecca di Atene; in basso le iniziali dell'autore Georgios Stamatopoulos. Sul bordo esterno 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea.
Reverse: faccia comune

Back to contents

Powered by NumisWeb 7.7.1    Online users in all catalogs:
Ultimo utente iscritto TRILLO77, Wednesday 1 April at 14:20

Tutti i testi sono disponibili nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo-Non commerciale.
note
Questo catalogo è un'iniziativa del forum laMoneta.it Tutti i diritti delle immagini appartengono ai relativi autori e l'utilizzo al di fuori di questo sito web è vietato senza esplicita concessione.

Pagina generata in 0.064 secondi, numero di query al DB: 36