Warning: only part of the site is available in the selected languageen
indice del catalogo numismatica
User: ricordami
Password:
Register Rules Instructions
Votami nella TOP 1000 della numismatica
  advanced search

overview of coins

L'Euro

3278 schede disponibili


Pages: [1] [2] [3] 4 [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18] [19] [20] [21] [22] [23] [24] [25] [26] [27] [28] [29] [30] [31] [32] [33]

ImagesDescription
Commemorative Argento -> 10 Euro 2008 Giochi Olimpici di Pechino
Obverse: Logo della Squadra Olimpica Belga, Fiamma Olimpica e 4 pittigrammi rappresentanti altrettanti sport popolari: hockey, ciclismo, tennis e atletica.
Reverse: Cartina dell'Europa.
Commemorative Argento -> 10 Euro 2009 500° L'elogio della Follia
Obverse: Ritratto dell'Umanista Erasmo da Rotterdam (1466-1536), la cui opera principale è "L'Elogio della Follia". Iscrizioni: LAUS STULTITIAE - ERASMUS Eurostar
Reverse: Cartina dell'Europa. Iscrizioni: BELGIE - BELGIQUE - BELGIEN 50 EURO 2009
Commemorative Argento -> 10 Euro 2009 75° Compleanno Re Alberto II
Obverse: Profilo del Sovrano rivolto a destra. Legenda: LXXV ALBERTVS REX ANNOS NATVS
Reverse: Cartina dell'Europa circondata da 12 stelle. Legenda: BELGIE - BELGIQUE - BELGIEN - 10 EURO 2009
Commemorative Argento -> 20 Euro 2009 Canonizzazione di Padre Damien
Obverse: Ritratto di Padre Damien (Damiano)al secolo Josef De Veuster (3.01.1840 - 15.04.1889) - Beatificato nel 2005 da Papa Giovanni Paolo II, e canonizzato da Benedetto XVI l'11 ottobre 2009. Legenda: TREMELO • DAMIANVS • MOLOKAI 11-X-2009
Reverse: Cartina dell'Europa circondata da 12 stelle. Legenda: BELGIE - BELGIQUE - BELGIEN - 20 EURO 2009
Commemorative Argento -> 5 Euro 2010 175 Anni della Ferrovia
Obverse: BELGISCHE SPOORWEGEN/1835 2010 / CHEMINS DE FER BELGES et 175 JAAR ANS / riproduzione di una vecchia locomotiva e del recente TGV Thalys.
Reverse: Cartina dell'Europa circondata da 12 stelle. Legenda: BELGIQUE-BELGIE-BELGIEN 5 EURO 2010
Commemorative Argento -> 10 Euro 2010 100° Museo Reale Africa Centrale
Obverse: Facciata del Museo, una maschera Luba e la statua in calcestruzzo di un elefante Legenda: ROYAL MUSEUM FOR CENTRAL AFRICA - 1910 TERVUREN 2010 Eurostar
Reverse: Cartina dell'Europa circondata da 12 stelle. Legenda: BELGIQUE-BELGIE-BELGIEN 10 EURO 2010
Commemorative Argento -> 10 Euro 2010 Django Reinhardt
Obverse: DJANGO REINHARDT 1910 1953 / Immagine a colori di Django seduto con la chitarra appoggiata sulle ginocchia.
Reverse: Cartina dell'Europa circondata da 12 stelle. Legenda: BELGIQUE-BELGIE-BELGIEN 10 EURO 2010
Commemorative Argento -> 20 Euro 2010 A Dog of Flanders
Obverse: A DOG OF FLANDERS / Nello con il suo cane Patrasche che trascina il carretto (personaggi del libro omonimo scritto da Marie Louise de la Ramée sotto lo speudonimo di "Ouida"); nello sfondo il mulino e la cattedrale N-D d'Anvers.
Reverse: Cartina dell'Europa circondata da 12 stelle. Legenda: BELGIQUE-BELGIE-BELGIEN 20 EURO 2010
Commemorative Argento -> 5 Euro 2011 Belgium's first lady aviator - Hélèn Dutrieu
Obverse: Al centro cartina dell'Europa, alla sua destra il valore nominale e l'anno di emissione, sul giro superiore la scritta Belgio nelle tre lingue nazionali BELGIE BELGIQUE BELGEN, tra queste i simboli di zecca, in basso le 12 stelle dei paesi dell'Unione Europea, sulla destra iniziali dell'autore.
Reverse: In primo piano raffigurazione di Hélèn Dutrieu, alla sua destra in basso tra nuvole la legenda "HÉLÈN DUTRIEU", in alto l'anno della sua morte e l'anno di emissione, sotto riproduzione del suo velivolo. Sul giro basso il titolo della moneta BELGIUM'S FIRST LADY AVIATOR.
Commemorative Argento -> 10 Euro 2011 Belgian deep sea exploration, Auguste Piccard
Obverse: al centro cartina dell'Europa (laminata in oro), alla sua destra il valore nominale e l'anno di emissione, sul giro superiore la scritta Belgio nelle tre lingue nazionali BELGIE BELGIQUE BELGEN, tra queste i simboli di zecca, in basso le 12 stelle dei paesi dell'Unione Europea, alla destra le iniziali dell'autore.
Reverse: Sul campo sinistro raffigurazione di Auguste Piccard, sopra l'Eurostar Eurostar logo del Programma Europa, a destra raffigurazione di un fondo marino e il suo battiscafo FNRS-2, nel giro superiore il titolo della moneta BELGIAN DEEP SEA EXPLORATION.
Commemorative Argento -> 10 Euro 2011 Discovery of the South Pole
Obverse: Al centro cartina dell'Europa, alla sua destra il valore nominale e l'anno di emissione, sul giro superiore la scritta Belgio nelle tre lingue nazionali BELGIE BELGIQUE BELGEN, tra queste i simboli di zecca, in basso le 12 stelle dei paesi dell'Unione Europea, alla destra le iniziali dell'autore.
Reverse: Nel campo inferiore riproduzione del paesaggio polare con l'esploratore su slitta e i cani, al centro raffigurazione dell'esploratore Roald Amundsen, in alto riproduzione dell'Antartide, sul giro superiore il titolo della moneta DISCOVERY OF THE SOUTH POLE.
Commemorative Argento -> 10 Euro 2012 Baron de Coubertin
Commemorative Argento -> 10 euro 2012 Paul Delvaux
Commemorative Argento -> 5 Euro 2013 75 anni Spirou
Obverse: Ritratto di Spirou. Sul contorno scritta "SPIROU ROBBEDOES" "75 ANS JAAR" •
Reverse: Al centro cartina dell'Europa. "5 EURO " "2013". Sul contorno "BELGIQUE" "BELGIE" "BELGIEN"
Commemorative Argento -> 10 euro 2013 Tour de Flandres
Obverse: Ciclista che pedala ; sullo sfondo cartina delle Fiandre. "1913 " "2013" • Sul contorno "DE RONDE VAN VLAANDEREN"
Reverse: Al centro cartina dell'Europa. "10 EURO " "2013". Sul contorno "BELGIQUE" "BELGIE" "BELGIEN"
Commemorative Argento -> 10 euro 2013 Hugo Claus
Obverse: Ritratto di Hugo Claus. "1929" "2008"
Reverse: Al centro cartina dell'Europa. "10 EURO " "2013". Sul contorno "BELGIQUE" "BELGIE" "BELGIEN"
Commemorative Argento -> 20 Euro 2013 Re Alberto e Re Filippo
Obverse: Ritratti Re Alberto II e principe Filippo con disegno di una corona sopra le loro teste. In esergo data 21.7.2013. Sul contorno "PHILIPPVS" "ALBERTVS II"
Reverse: Al centro cartina dell'Europa. "20 EURO " "2013". Sul contorno "BELGIQUE" "BELGIE" "BELGIEN"
Filippo -> 1 centesimo di Euro Re Filippo
Obverse: Ritratto di Filippo, sovrano del Belgio dal 2014.

Intorno 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea, a sinistra monogramma coronato di Re Filippo, "BE", ed in basso millesimo di conio.

A sinistra e destra del millesimo: simbolo del direttore della zecca Bernard Gillard (un gatto) e il marchio di zecca raffigurante la testa dell'arcangelo Gabriele con una croce sopra.
Reverse: Faccia comune

Filippo -> 2 centesimi di Euro Re Filippo
Obverse: Ritratto di Filippo, sovrano del Belgio dal 2014.

Intorno 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea, a sinistra monogramma coronato di Re Filippo, "BE", ed in basso millesimo di conio.

A sinistra e destra del millesimo: simbolo del direttore della zecca Bernard Gillard (un gatto) e il marchio di zecca raffigurante la testa dell'arcangelo Gabriele con una croce sopra.
Reverse: Faccia comune

Filippo -> 5 centesimi di Euro Re Filippo
Obverse: Ritratto di Filippo, sovrano del Belgio dal 2014.

Intorno 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea, a sinistra monogramma coronato di Re Filippo, "BE", ed in basso millesimo di conio.

A sinistra e destra del millesimo: simbolo del direttore della zecca Bernard Gillard (un gatto) e il marchio di zecca raffigurante la testa dell'arcangelo Gabriele con una croce sopra.
Reverse: Faccia comune

Filippo -> 10 centesimi di Euro Re Filippo
Obverse: Ritratto di Filippo, sovrano del Belgio dal 2014.

Intorno 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea, a sinistra monogramma coronato di Re Filippo, "BE" , ed in basso millesimo di conio.

A sinistra e destra del millesimo: simbolo del direttore della zecca Bernard Gillard (un gatto) e il marchio di zecca raffigurante la testa dell'arcangelo Gabriele con una croce sopra.
Reverse: Faccia comune

Filippo -> 20 centesimi di Euro Re Filippo
Obverse: Ritratto di Filippo, sovrano del Belgio dal 2014.

Intorno 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea, a sinistra monogramma coronato di Re Filippo, "BE" , ed in basso millesimo di conio.

A sinistra e destra del millesimo: simbolo del direttore della zecca Bernard Gillard (un gatto) e il marchio di zecca raffigurante la testa dell'arcangelo Gabriele con una croce sopra.
Reverse: Faccia comune

Filippo -> 50 centesimi di Euro Re Filippo
Obverse: Ritratto di Filippo, sovrano del Belgio dal 2014.

Intorno 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea, a sinistra monogramma coronato di Re Filippo, "BE" , ed in basso millesimo di conio.

A sinistra e destra del millesimo: simbolo del direttore della zecca Bernard Gillard (un gatto) e il marchio di zecca raffigurante la testa dell'arcangelo Gabriele con una croce sopra.
Reverse: Faccia comune

Filippo -> 1 Euro Re Filippo
Obverse: Ritratto di Filippo, sovrano del Belgio dal 2014.

Intorno 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea, a sinistra monogramma coronato di Re Filippo, "BE" , ed in basso millesimo di conio.

A sinistra e destra del millesimo: simbolo del direttore della zecca Bernard Gillard (un gatto) e il marchio di zecca raffigurante la testa dell'arcangelo Gabriele con una croce sopra.
Reverse: Faccia comune.

Filippo -> 2 Euro Re Filippo
Obverse: Ritratto di Filippo, sovrano del Belgio dal 2014.

Intorno 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea, a sinistra monogramma coronato di Re Filippo, "BE" , ed in basso millesimo di conio.

A sinistra e destra del millesimo: simbolo del direttore della zecca Bernard Gillard (un gatto) e il marchio di zecca raffigurante la testa dell'arcangelo Gabriele con una croce sopra.
Reverse: Faccia comune

Filippo -> 2 Euro 2014 100° anniversario Prima Guerra Mondiale
Obverse: Nel tondello interno , in alto sinistra sul perimetro: "BELGIE - BELGIQUE-BELGIEN"

Al centro un fiore e la scritta "2014-2018" "The Great War Centenary"

Sotto : simbolo del direttore della zecca Bernard Gillard (un gatto) e il marchio di zecca raffigurante la testa dell'arcangelo Gabriele con una croce sopra.

Sul tondello esterno: 12 stelle

Autore: Luc Luycx
Reverse: Faccia comune (NUOVO DISEGNO)

Filippo -> 2 Euro 2014 150° anniversario della Croce Rossa Belga
Obverse: Al centro Croce con scritte orizzontali "CROIX 150 ROUGE" e verticali "RODE KRUIS"

Sotto la croce: "BE" "2014"

Sopra la croce: simbolo del direttore della zecca Bernard Gillard (un gatto) e il marchio di zecca raffigurante la testa dell'arcangelo Gabriele con una croce sopra.

Sul tondello esterno: 12 stelle

Autore: Luc Luycx
Reverse: Faccia comune (NUOVO DISEGNO)

Filippo -> 2 Euro 2015 30° Anniversario della bandiera europea
Obverse: Al centro della moneta è raffigurata la bandiera dell'UE quale simbolo dell'unione di popoli e culture che condividono visioni e ideali per un futuro comune migliore. Le dodici stelle che si trasformano in figure umane rappresentano la nascita di una nuova Europa. In alto a destra figurano, a semicerchio, il paese di emissione "BELGIE-BELGIQUE-BELGIEN" e gli anni "1985-2015"; a destra, fra la bandiera e gli anni, figurano il gatto, segno del Direttore di zecca Bernard Gillard, e la Testa dell’arcangelo Gabriele con una croce sopra, simbolo della zecca di Bruxelles. In basso a destra le iniziali dell'autore Georgios Stamatopoulos. Sul bordo esterno 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea.
Reverse: faccia comune
Filippo -> 2 Euro 2015 Anno europeo dello sviluppo
Obverse: Nella parte interna della moneta è raffigurata una mano, su cui poggiano un globo terrestre e, in primo piano, una pianta. Sopra il globo troviamo la scritta "2015 EUROPEAN YEAR FOR DEVELOPMENT" disposta in semicerchio. In basso il segno “BE", che identifica il Belgio; a sinistra la Testa dell’arcangelo Gabriele con una croce sopra, simbolo della zecca di Bruxelles, e il gatto, segno del Direttore di zecca Bernard Gillard. Sul bordo esterno 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea.
Reverse: faccia comune
Filippo -> 2 Euro 2016 XXXI Giochi Olimpici – Rio de Janeiro 2016
Obverse: Nella parte interna della moneta è raffigurata, partendo dall’alto, una figura umana stilizzata, i cinque anelli olimpici e la scritta "TEAM BELGIUM"; a sinistra l’anno di conio "2016"; a destra, partendo dall'alto, la Testa dell’arcangelo Gabriele con una croce sopra, simbolo della zecca di Bruxelles, il segno “BE", che identifica il Belgio, e il gatto, segno del Direttore di zecca Bernard Gillard. Sul bordo esterno 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea
Reverse: faccia comune
Filippo -> 2 Euro 2016 Child Focus
Obverse: Nella parte interna della moneta la testa di un bambino. In alto, da destra a semicerchio, figurano la Testa dell’arcangelo Gabriele con una croce sopra, simbolo della zecca di Bruxelles, il paese di emissione "BELGIE-BELGIQUE-BELGIEN", l'anno "2016" e il gatto, segno del Direttore di zecca Bernard Gillard; in basso, da destra a semicerchio, figurano le scritte "MISSING-DISPARU-VERMIST" e "WWW.CHILDFOCUS.BE". Sul bordo esterno 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea.
Reverse: faccia comune
Filippo -> 2 euro 2019 450° anniversario della morte di Pieter Brueghel il Vecchio
Obverse: Nel tondo interno è raffigurato il ritratto del famoso artista belga Pieter Bruegel il Vecchio, insieme a un dipinto su un cavalletto. Al di sopra di questo sono riportati il nome di P. Bruegel, l’anno 1569, con una croce che fa riferimento all’anno del decesso, e l’anno 2019, l’anno di emissione. Poiché è la zecca reale dei Paesi Bassi a coniare le monete, sul lato sinistro figurano il caduceo, segno della zecca di Utrecht, lo stemma del comune di Herzele, segno del direttore della zecca del Belgio, e la sigla del paese BE. Sulla destra sono riportate le iniziali LL, che rimandano al disegnatore della moneta, Luc Luycx. Infine, lungo il bordo del tondo interno dei puntini formano un cerchio. Sull’anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell’Unione europea.
Reverse: Faccia comune
Filippo -> 2 Euro 2019 25° anniversario Istituto Monetario Europeo IME
Obverse: Nel tondo interno, nella parte destra, è raffigurato il ritratto di Alexandre Lamfalussy, il primo presidente dell’IME, al di sotto del quale è riportato il suo nome. Nella parte centrale del lato sinistro è riportato l’acronimo IME, al di sopra del quale è indicato l’anno 1994, che fa riferimento alla data della creazione dell’Istituto e della nomina di Lamfalussy come suo primo presidente. Al di sotto dell’acronimo «IME» sono raffigurate diverse monete, l’una sull’altra, con le iscrizioni "€", "ECU" e "BEF" dall’alto verso il basso. Tenuto conto del fatto che si tratta di un’emissione belga, è stato scelto l’acronimo BEF, ossia l’abbreviazione dell’ex valuta nazionale del Belgio. Il disegno simboleggia il passaggio dalle monete nazionali alla moneta unica europea, l’euro, poiché l’obiettivo principale dell’IME era istituire il Sistema europeo di banche centrali, comprese la BCE e la nuova moneta. Nella parte superiore del lato sinistro della moneta è riportata l’iscrizione «Istituto monetario europeo». Poiché è la zecca reale dei Paesi Bassi a coniare le monete, sul lato sinistro figurano il caduceo, segno della zecca di Utrecht, e lo stemma del comune di Herzele, segno del direttore della zecca del Belgio. Nella parte inferiore sono incisi la sigla del paese, «BE», e l’anno di emissione, «2019». Sulla destra sono incise le iniziali LL, che rimandano al disegnatore della moneta, Luc Luycx. Sull’anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell’Unione europea.
Reverse: Faccia comune
Cipro -> 1 centesimo di Euro
Obverse: Al centro due mufloni, il primo di fronte e il secondo leggermente volto a dx, con intorno la scritta "ΚΥΠΡΟΣ • millesimo • KIBRIS". Intorno, 12 stelle a cinque punte a rappresentare l'Unione Europea.
Reverse: Faccia comune
Cipro -> 2 centesimi di Euro
Obverse: Al centro due mufloni, il primo di fronte e il secondo leggermente volto a dx, con intorno la scritta "ΚΥΠΡΟΣ • millesimo • KIBRIS". Intorno, 12 stelle a cinque punte a rappresentare l'Unione Europea.
Reverse: Faccia comune
Cipro -> 5 centesimi di Euro
Obverse: Al centro due mufloni, il primo di fronte e il secondo leggermente volto a dx, con intorno la scritta "ΚΥΠΡΟΣ • millesimo • KIBRIS". Intorno, 12 stelle a cinque punte a rappresentare l'Unione Europea.
Reverse: Faccia comune
Cipro -> 10 centesimi di Euro
Obverse: Al centro la "Nave di Kyrenia", in navigazione verso sx, con intorno la scritta "ΚΥΠΡΟΣ • millesimo • KIBRIS". Intorno, 12 stelle a cinque punte a rappresentare l'Unione Europea.
Reverse: Faccia comune (NUOVO DISEGNO)
Cipro -> 20 centesimi di Euro
Obverse: Al centro la "Nave di Kyrenia", in navigazione verso sx, con intorno la scritta "ΚΥΠΡΟΣ • millesimo • KIBRIS". Intorno, 12 stelle a cinque punte a rappresentare l'Unione Europea.
Reverse: Faccia comune (NUOVO DISEGNO)
Cipro -> 50 centesimi di Euro
Obverse: Al centro la "Nave di Kyrenia", in navigazione verso sx, con intorno la scritta "ΚΥΠΡΟΣ • millesimo • KIBRIS". Intorno, 12 stelle a cinque punte a rappresentare l'Unione Europea.
Reverse: Faccia comune (NUOVO DISEGNO)
Cipro -> 1 Euro
Obverse: Idolo preistorico di Pomos, a forma di croce, esempio d'arte preistorica cipriota, ai cui lati in alto sono le scritte "ΚΥΠΡΟΣ" e "KIBRIS". Sul lato dx in basso, il millesimo di conio. Intorno, 12 stelle a cinque punte a rappresentare l'Unione Europea.
Reverse: Faccia comune (NUOVO DISEGNO)
Cipro -> 2 Euro
Obverse: Idolo preistorico di Pomos, a forma di croce, esempio d'arte preistorica cipriota, ai cui lati in alto sono le scritte "ΚΥΠΡΟΣ" e "KIBRIS". Sul lato dx in basso, il millesimo di conio. Intorno, 12 stelle a cinque punte a rappresentare l'Unione Europea.
Reverse: Faccia comune (NUOVO DISEGNO)
Cipro -> 2 Euro 2009 10° Anniversario dell'EMU
Obverse: Al centro della moneta è incisa una figura stilizzata che si fonde nel simbolo dell'Euro. Essa intende esprimere l'idea che la moneta unica e quindi l'Unione economica e monetaria (UEM) rappresentano la fase culminante della lunga storia europea di integrazione commerciale ed economica. Sopra, ad arco, "KYΠPOΣ KIBRIS". Sotto, sempre ad arco, "ONE 1999-2009" (Oikonomikh Nomiematikh Enueh), con sopra la firma dell'autore "ΓΣ" Georgios Stamatopoulos. Intorno le 12 stelle dell'unione Europea.
Reverse: Faccia comune (NUOVO DISEGNO)
Cipro -> 2 Euro 2012 10 anni di banconote e monete in euro
Obverse: Al centro della moneta il disegno scelto dai cittadini dellUE tramite un concorso. Questo simboleggia limportanza che leuro riveste per la vita dei cittadini (rappresentata dalle persone), gli scambi (la nave), lindustria (la fabbrica) e lenergia (le centrali eoliche). Al di sopra ad arco la scritta KYΠPOΣ KIBRIS; in basso le date 2002 2012; sul bordo esterno 12 stelle a cinque punte rappresentanti lUnione Europea. Autore: Helmut Andexlinger
Reverse: Faccia comune (NUOVO DISEGNO)
Cipro -> 2 Euro 2015 30° Anniversario della bandiera europea
Obverse: Al centro della moneta è raffigurata la bandiera dell'UE quale simbolo dell'unione di popoli e culture che condividono visioni e ideali per un futuro comune migliore. Le dodici stelle che si trasformano in figure umane rappresentano la nascita di una nuova Europa. In alto a destra figurano, a semicerchio, il paese di emissione "ΚΥΠΡΟΣ KIBRIS" e gli anni "1985-2015". In basso a destra le iniziali dell'autore Georgios Stamatopoulos. Sul bordo esterno 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea.
Reverse: faccia comune
Cipro - Commemorative Argento -> 5 Euro 2008 Ingresso di Cipro nell'EMU
Obverse: Stemma di Cipro.
Reverse: Cartine dell'Europa e di Cipro collegate da un anello.
Cipro - Commemorative Argento -> 5 Euro 2010 50° Anniversario della Repubblica di Cipro
Obverse: L'emblema originario della Repubblica di Cipro, che coincide con l'emblema della Banca Centrale di Cipro, sul giro la legenda ΚΥΠΡΙΑΚΗ ΔΗΜΟΚΡΑΤΙΑ e KIBRIS CUMHURIYETI seguono le date 1960-2010 poste in basso.
Reverse: Una composizione raffigurante un'albero stilizzato che con i suoi rami abbraccia un piccione, simboleggiando il desiderio della comunità dell'isola di una coesistenza pacifica. Il valore nominale sulla sinistra del campo.
Cipro - Commemorative Argento -> 5 Euro 2012 Presidenza Cipriota del Consiglio Europeo
Obverse: Stemma di Cipro.
Reverse: Ricamo "lefkaritik"
Cipro - Commemorative Argento -> 5 Euro 2013 50 Anni della Banca Centrale di Cipro
Obverse: Una composizione che rappresenta una ragazza che tiene in mano un ramo di olivo, simbolo della speranza per un nuovo periodo a seguito dei 50 anni di contributo della Banca Centrale di Cipro all'economica cipriota. Sullo sfondo simboli alterni della lira cipriota e dell'Euro, valute che sono intercorse negli ultimi 50 anni. A lato del volto : "5 €" Sul perimetro : "ΚΕΝΤΡΙΚΗ ΤΡΑΠΕΖΑ ΤΗΣ ΚΥΠΡΟΥ 50 ΧΡΟΝΙΑ"
Reverse: Stemma della Banca Centrale di Cipro. Sul perimetro "ΚΥΠΡΟΣ" "CYPRUS" "KIBRIS" "1963 - 2013"
Commemorative Oro -> 20 Euro 2010 50° Anniversario della Repubblica di Cipro
Obverse: L'emblema originario della Repubblica di Cipro, che coincide con l'emblema della Banca Centrale di Cipro, sul giro la legenda ΚΥΠΡΙΑΚΗ ΔΗΜΟΚΡΑΤΙΑ e KIBRIS CUMHURIYETI seguono le date 1960-2010 poste in basso.
Reverse: Una composizione raffigurante un'albero stilizzato che con i suoi rami abbraccia un piccione, simboleggiando il desiderio della comunità dell'isola di una coesistenza pacifica. Il valore nominale sulla sinistra del campo.
Commemorative Oro -> 20 Euro 2013 50 Anni della Banca Centrale di Cipro
Cipro - Fior di Conio -> Cipro 2008 FdC
Cipro - Fior di Conio -> Cipro 2009 FdC
Cipro - Fior di Conio -> Cipro 2011 FdC
Cipro - Fior di Conio -> Cipro 2012 FdC
Cipro - Fior di Conio -> Cipro 2013 FdC
Starterkit -> Starterkit Cipriota
Obverse: vari
Reverse: vari
Estonia -> 1 centesimo di Euro
Obverse: Al centro della moneta il profilo dell'Estonia. Sopra il millesimo e sotto la scritta "EESTI". Intorno le 12 stelle simbolo dell'UE.
Reverse: Faccia Comune
Estonia -> 2 centesimi di Euro
Obverse: Al centro della moneta il profilo dell'Estonia. Sopra il millesimo e sotto la scritta "EESTI". Intorno le 12 stelle simbolo dell'UE.
Reverse: Faccia Comune, Nuova mappa
Estonia -> 5 centesimi di Euro
Obverse: Al centro della moneta il profilo dell'Estonia. Sopra il millesimo e sotto la scritta "EESTI". Intorno le 12 stelle simbolo dell'UE.
Reverse: Faccia Comune.
Estonia -> 10 centesimi di Euro
Obverse: Al centro della moneta il profilo dell'Estonia. Sopra il millesimo e sotto la scritta "EESTI". Intorno le 12 stelle simbolo dell'UE.
Reverse: Faccia Comune, Nuova mappa
Estonia -> 20 centesimi di Euro
Obverse: Al centro della moneta il profilo dell'Estonia. Sopra il millesimo e sotto la scritta "EESTI". Intorno le 12 stelle simbolo dell'UE.
Reverse: Faccia Comune, Nuova mappa
Estonia -> 2 Euro 2019 150° anniversario del Festival della Canzone
Obverse: Il motivo si ispira alla processione del Festival delle Candele, che si muove come le onde del mare, tra canti di orgoglio e di gioia e una mostra di abbigliamento nazionale a mo' di sciarpa. Il disegno raffigura tre bambini che cantano sul palco di Laululava a Tallinn, circondati da note sul pentagramma che sono le prime note musicali dell'inno nazionale estone e, in basso, la scritta "LAULUPIDU 150" (150° Festival della Canzone). In alto, è indicato l'anno del numero "2019", e al di sotto di esso il nome dello Stato emittente, "EESTI". Il progetto è di Grete-Lisette Gulbis, una studentessa delle scuole superiori. Sull'anello esterno della moneta sono le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.
Reverse: Faccia comune
Estonia -> 50 centesimi di Euro
Obverse: Al centro della moneta il profilo dell'Estonia. Sopra il millesimo e sotto la scritta "EESTI". Intorno le 12 stelle simbolo dell'UE.
Reverse: Faccia Comune, Nuova mappa
Estonia -> 2 Euro 2019 Centenario dell'Università di Tartu
Obverse: Fondata nel 1632 dal re Gustavo ll Adolfo di Svezia, è una delle piú antiche università dell'Europa settentrionale e orientale. Nel 1919 divenne la prima università di lingua estone. Il motivo di disegno rappresenta l'edificio principale dell'Università. È inoltre possibile leggere le iscrizioni 'RAHVUSULIKOOL 100' [Università nazionale 100] e 'UNIVERSITAS TARTUENSIS', l'anno '1632', il paese emittente 'EESTI' e l'anno '2019'. Autore: Indrek Ilves. Sull'anello esterno della moneta sono le 12 stelle della bandiera dell'Unione europea.
Reverse: faccia comune
Estonia -> 1 Euro
Obverse: Al centro della moneta il profilo dell'Estonia. Sopra il millesimo e sotto la scritta "EESTI". Intorno le 12 stelle simbolo dell'UE.
Reverse: Faccia Comune, Nuova mappa
Estonia -> 2 Euro
Obverse: Al centro della moneta il profilo dell'Estonia. Sopra il millesimo e sotto la scritta "EESTI". Intorno le 12 stelle simbolo dell'UE.
Reverse: Faccia Comune, Nuova mappa
Estonia -> 2 Euro 2012 10 anni di banconote e monete in euro
Obverse: Al centro della moneta il disegno scelto dai cittadini dellUE tramite un concorso. Questo simboleggia limportanza che leuro riveste per la vita dei cittadini (rappresentata dalle persone), gli scambi (la nave), lindustria (la fabbrica) e lenergia (le centrali eoliche). Al di sopra ad arco la scritta EESTI; in basso le date 2002 2012; sul bordo esterno 12 stelle a cinque punte rappresentanti lUnione Europea. Autore: Helmut Andexlinger
Reverse: Faccia Comune, Nuova mappa
Estonia -> 2 Euro 2015 30° Anniversario della bandiera europea
Obverse: Al centro della moneta è raffigurata la bandiera dell'UE quale simbolo dell'unione di popoli e culture che condividono visioni e ideali per un futuro comune migliore. Le dodici stelle che si trasformano in figure umane rappresentano la nascita di una nuova Europa. In alto a destra figurano, a semicerchio, il paese di emissione "EESTI" e gli anni "1985-2015". In basso a destra le iniziali dell'autore Georgios Stamatopoulos. Sul bordo esterno 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea.
Reverse: faccia comune
Estonia -> 2 Euro 2016 100° anniv. nascita Paul Keres
Obverse: A destra della moneta il profilo del grande scacchista estone Paul Keres con alcuni pezzi della scacchiera. In alto a sinistra, a semicerchio, figura la scritta "PAUL KERES"; a sinistra la scritta "EESTI" e al di sotto l’anno di emissione "2016". Sul bordo esterno 12 stelle a cinque punte rappresentanti l'Unione Europea. Autore: Riho Luuse.
Reverse: faccia comune
Commemorative -> 10 Euro 2011 Ag EESTI TULEVIK (Il futuro dell'Estonia)
Obverse: In primo piano stemma nazionale, sul giro superiore la legenda EESTI VABARIIK, in basso l'anno di emissione.
Reverse: Nell'alto della moneta il valore nominale, nel campo inferiore l'immagine di due danzatori folk estoni in una danza caratteristica locale.
Commemorative -> 20 Euro 2011 Ag-Au EESTI LIITUMINE (Adesione dell'Estonia)
Obverse: Ampio bordo in argento e parte centrale in oro, al centro stemma nazionale, sul bordo d'argento la legenda EESTI VABARIIK, in basso l'anno d'emissione.
Reverse: Nella parte centrale riproduzione degli ingranaggi di un orologio, in basso, in sovrapposizione il valore nominale. Sul giro simulazione di otto viti come in una cassa d'orologio.
Commemorative -> 12 Euro 2012 Ag Olimpiadi di Londra
Obverse: Linee e stemma Estone.
Reverse: Linee e logo delle Olimpiadi di Londra.
Commemorative -> 7 Euro 2013 7 euro 100° anniversario della nascita di Raimond Valgre
Obverse: Viene mostrato lo stemma della Repubblica di Estonia e l’anno 2013.
Reverse: Un frammento del manoscritto “Saaremaa Waltz” , la firma del compositore e il valore nominale originario di 7 euro.
Commemorative -> 10 Euro 2014 Delegazione Estone Atleti ai XXII Olympic Winter Games in Sochi
Obverse: Un grande stemma della Repubblica di Estonia, la scritta “Eesti Vabariik” (Repubblica Estone) e l’anno 2014.
Reverse: Logo del comitato olimpico estone piú il valore nominale con il simbolo dell’euro (10 €).
Fior di Conio -> Estonia 2011 FdC
Fondo specchio -> Estonia 2011 Fs
Estonia - Starterkit -> Starterkit estone
Obverse: -
Reverse: vari
Finlandia -> 1 centesimo di Euro
Obverse: Il Leone Araldico, simbolo dello stato, a sx del quale è il millesimo di conio. Sotto l'elsa della spada "M" (Direttore Zecca Makkonen Raimo). Intorno le 12 stelle simbolo della UE. Autore: Heikki Haivajoa.

Dal 2007 sono state apportate lievi modifiche al conio del dritto: è apparso il segno "FI" a dx sotto la zampa del leone, e il segno di Zecca (una cornucopia) a sx della data; la "M" è scomparsa.

Dal 2008 il segno di Zecca "FI" appare sotto l'elsa.
Reverse: Grande 1 con sulla destra EURO/CENT su due righe. In basso a dx il globo terrestre con l'Europa rispetto all'Africa e all'Asia. Sullo sfondo linee trasversali delimitate ciascuna da 2 stelle. A destra LL (iniziali dell'autore del bozzetto, Luc Luycx).

Finlandia -> 2 centesimi di Euro
Obverse: Il Leone Araldico, simbolo dello stato, a sx del quale è il millesimo di conio. Sotto l'elsa della spada "M" (Direttore Zecca Makkonen Raimo). Intorno le 12 stelle simbolo della UE. Autore: Heikki Haivajoa.

Dal 2007 sono state apportate lievi modifiche al conio del dritto: è apparso il segno "FI" a dx sotto la zampa del leone, e il segno di Zecca (una cornucopia) a sx della data; la "M" è scomparsa.

Dal 2008 il segno di Zecca "FI" appare sotto l'elsa.
Reverse: Grande 2 con sulla destra EURO/CENT su due righe. In basso a dx il globo terrestre con l'Europa rispetto all'Africa e all'Asia. Sullo sfondo linee trasversali delimitate ciascuna da 2 stelle. A destra LL (iniziali dell'autore del bozzetto, Luc Luycx).

Finlandia -> 5 centesimi di Euro
Obverse: Il Leone Araldico, simbolo dello stato, a sx del quale è il millesimo di conio. Sotto l'elsa della spada "M" (Direttore Zecca Makkonen Raimo). Intorno le 12 stelle simbolo della UE. Autore: Heikki Haivajoa.

Dal 2007 sono state apportate lievi modifiche al conio del dritto: è apparso il segno "FI" a dx sotto la zampa del leone, e il segno di Zecca (una cornucopia) a sx della data; la "M" è scomparsa.

Dal 2008 il segno di Zecca "FI" appare sotto l'elsa.
Reverse: Grande 5 con sulla destra EURO/CENT su due righe. In basso a dx il globo terrestre con l'Europa rispetto all'Africa e all'Asia. Sullo sfondo linee trasversali delimitate ciascuna da 2 stelle. A destra LL (iniziali dell'autore del bozzetto, Luc Luycx).

Finlandia -> 10 centesimi di Euro
Obverse: Il Leone Araldico, simbolo dello stato, a sx del quale è il millesimo di conio. Sotto l'elsa della spada "M" (Direttore Zecca Makkonen Raimo). Intorno le 12 stelle simbolo della UE. Autore: Heikki Haivajoa.

Dal 2007 sono state apportate lievi modifiche al conio del dritto: è apparso il segno "FI" a dx sotto la zampa del leone, e il segno di Zecca (una cornucopia) a sx della data; la "M" è scomparsa.

Dal 2008 il segno di Zecca "FI" appare sotto l'elsa.
Reverse: 10 EURO/CENT su tre righe. A sx l'Europa con raffigurate le nazioni dell'UE anteriormente al 1° maggio 2004 con sullo sfondo linee verticali delimitate ciascuna da 2 stelle. A destra LL (iniziali dell'autore del bozzetto, Luc Luycx). - Dal 2007 vi è la faccia comune modificata.

Finlandia -> 20 centesimi di Euro
Obverse: Il Leone Araldico, simbolo dello stato, a sx del quale è il millesimo di conio. Sotto l'elsa della spada "M" (Direttore Zecca Makkonen Raimo). Intorno le 12 stelle simbolo della UE. Autore: Heikki Haivajoa.

Dal 2007 sono state apportate lievi modifiche al conio del dritto: è apparso il segno "FI" a dx sotto la zampa del leone, e il segno di Zecca (una cornucopia) a sx della data; la "M" è scomparsa.

Dal 2008 il segno di Zecca "FI" appare sotto l'elsa.
Reverse: 20 EURO/CENT su tre righe. A sx l'Europa con raffigurate le nazioni dell'UE anteriormente al 1° maggio 2004 con sullo sfondo linee verticali delimitate ciascuna da 2 stelle. A destra LL (iniziali dell'autore del bozzetto, Luc Luycx). - Dal 2007 vi è la faccia comune modificata.

Finlandia -> 50 centesimi di Euro
Obverse: Il Leone Araldico, simbolo dello stato, a sx del quale è il millesimo di conio. Sotto l'elsa della spada "M" (Direttore Zecca Makkonen Raimo). Intorno le 12 stelle simbolo della UE. Autore: Heikki Haivajoa.

Dal 2007 sono state apportate lievi modifiche al conio del dritto: è apparso il segno "FI" a dx sotto la zampa del leone, e il segno di Zecca (una cornucopia) a sx della data; la "M" è scomparsa.

Dal 2008 il segno di Zecca "FI" appare sotto l'elsa.
Reverse: 50 EURO/CENT su tre righe. A sx l'Europa con raffigurate le nazioni dell'UE anteriormente al 1° maggio 2004 con sullo sfondo linee verticali delimitate ciascuna da 2 stelle. destra LL (iniziali dell'autore del bozzetto, Luc Luycx). - Dal 2007 vi è la faccia comune modificata.

Finlandia -> 1 Euro
Obverse: Due cigni in volo verso sinistra sopra un lago, opera dell'artista Pertti Makinen e vincitrice di un concorso indetto proprio a tale scopo. In basso ai cigni sulla destra l'anno di conio e sulla sinistra il simbolo del Direttore Makkonen Raimo "M". Intorno le 12 stelle simbolo dell'UE.

Dal 2007 sono state apportate lievi modifiche al conio del dritto: è apparso il segno "FI" in alto a dx della data, sotto ai cigni, e il segno di Zecca (una cornucopia), nella corona esterna tra la nona e la decima stella.

Dal 2008 il segno di zecca è stato spostato verso l'interno, sotto la testa del primo cigno.
Reverse: 1 EURO su una riga. A dx l'Europa con raffigurate le nazioni dell'UE anteriormente al 1° maggio 2004 con sullo sfondo linee verticali delimitate ciascuna da 2 stelle. destra LL (iniziali dell'autore del bozzetto, Luc Luycx). - Dal 2007 vi è la faccia comune modificata.

Finlandia -> 2 Euro
Obverse: Bacca del lampone artico "rubus camemorus", con i suoi fiori. Sotto di essi, al centro, il millesimo di conio e sulla destra il simbolo del Direttore Makkonen Raimo "M". Attorno vi sono le 12 stelle simbolo dell'UE. Autore: Raimo Heino.

Dal 2007 sono state apportate lievi modifiche al conio del dritto: è apparso il segno "FI" in basso a dx dove prima era la "M", e il segno di Zecca (una cornucopia), nella corona esterna tra la nona e la decima stella.

Dal 2008 il segno di zecca è stato spostato verso l'interno, sotto il primo fiore.
Reverse: 2 EURO su una riga. A dx l'Europa con raffigurate le nazioni dell'UE anteriormente al 1° maggio 2004, con sullo sfondo linee verticali delimitate ciascuna da 2 stelle. A destra LL (iniziali dell'autore del bozzetto, Luc Luycx). - Dal 2007 vi è la faccia comune modificata.

Finlandia -> 2 Euro 2004 Allargamento dell'UE
Obverse: Un pilastro stilizzato dal quale spuntano, verso l'alto, germogli che rappresentano l'allargamento dell'Unione Europea. Il pilastro rappresenta la base della crescita. Accanto ad esso sono apposte le lettere "EU", seguite da "MM", (una per il Direttore di Zecca e l'altra per l'autrice Pertti Makinen) mentre nella parte superiore della moneta è indicato l'anno "2004". Circondano l'effige, oltre la data di conio, le dodici stelle dell'Unione Europea.
Reverse: 2 EURO su una riga. A dx l'Europa con raffigurate le nazioni dell'UE anteriormente al 1° maggio 2004 con sullo sfondo linee verticali delimitate ciascuna da 2 stelle. destra LL (iniziali dell'autore del bozzetto, Luc Luycx).
Finlandia -> 2 Euro 2005 50° Anniversario dell'Adesione della Finlandia all'ONU
Obverse: Una colomba della pace composta da tessere di puzzle. Al di sotto della figura, lungo il bordo interno, sono impresse le parole "FINLAND-UN" sulla sinistra, mentre l'anno di conio "2005" è sulla destra; al di sopra dell'anno, è impressa la lettera "K", iniziale dell'incisore Tapio Kettnnen. Il simbolo del Direttore di Zecca Raimo Makkonen è invece sotto la figura della colomba della pace. Le dodici stelle dell'Unione europea sono disposte sul bordo esterno della moneta.
Reverse: 2 EURO su una riga. A dx l'Europa con raffigurate le nazioni dell'UE anteriormente al 1° maggio 2004 con sullo sfondo linee verticali delimitate ciascuna da 2 stelle. destra LL (iniziali dell'autore del bozzetto, Luc Luycx).
Finlandia -> 2 Euro 2006 100° Anniversario della Riforma del Parlamento
Obverse: Nella parte interna: volti di donna contrapposti in verticale separati da linea ondulata; a sinistra lungo il bordo "1.10.1906" (data del suffragio universale), a destra sempre lungo il bordo "20 FI 06". A destra della faccia inferiore una "M" simbolo dell'incisore. Intorno, le 12 stelle a cinque punte simbolo della UE.
Reverse: 2 EURO su una riga. A destra l'Europa con raffigurate le nazioni dell'UE anteriormente al 1° maggio 2004 con sullo sfondo linee verticali delimitate ciascuna da 2 stelle. destra LL (iniziali dell'autore del bozzetto, Luc Luycx).
Finlandia -> 2 Euro 2007 50° Anniversario dei Trattati di Roma
Obverse: Al centro della moneta il trattato firmato dai sei Stati membri fondatori, sormontato dalla parola "EUROOPPA" e sullo fondo la pavimentazione, disegnata da Michelangelo, di Piazza del Campidoglio a Roma dove sono stati firmati i Trattati il 25 marzo 1957. Sotto il libro troviamo il millesimo "2007" e sotto ancora il paese emittente inscritto ad arco "SUOMI•FINLAND"; sopra il libro, invece, troviamo "ROOMAN SOPIMUS 50 v". A sinistra, nella corona, il simbolo di zecca, la cornucopia. Intorno le 12 stelle che rappresentano l'Unione Europea.
Reverse: Faccia comune ( NUOVO DISEGNO )
Finlandia -> 2 Euro 2007 90° Anniversario dell'Indipendenza
Obverse: Una barca a remi lunghi, sulla quale nove persone vogano verso sx attraverso i flutti. Sopra, "2007", sotto, "1917". A dx "FI" (sigla identificativa della Finlandia); a sx il segno di zecca (una cornucopia). Intorno le 12 stelle simbolo dell'UE.
Reverse: Faccia comune ( NUOVO DISEGNO )
Finlandia -> 2 Euro 2008 60°Anniversario dei Diritti Umani
Obverse: Disegnata dallo scultore Tapio Kettunen, la moneta raffigura un uomo all'interno di un cuore con sotto l'iscrizione "HUMAN RIGHTS" (diritti umani). In basso, da sx verso dx, la sigla "FI" di Finlandia, l'iniziale "K" dell'incisore e il marchio di zecca (una cornucopia). In alto il millesimo di conio "2008". Intorno, le dodici stelle simbolo dell'Unione europea.
Reverse: Faccia comune ( NUOVO DISEGNO )
Finlandia -> 2 Euro 2009 10°Anniversario dell'EMU
Obverse: Al centro della moneta è incisa una figura stilizzata che si fonde nel simbolo dell'Euro. Essa intende esprimere l'idea che la moneta unica e quindi l'Unione economica e monetaria (UEM) rappresentano la fase culminante della lunga storia europea di integrazione commerciale ed economica. Sopra, ad arco, "SUOMI FINLAND" con sotto "2009" a a dx il segno di Zecca (una cornucopia). Sotto, sempre ad arco, "EMU 1999-2009", con sopra la firma dell'autore "ΓΣ" Georgios Stamatopoulos. Intorno le 12 stelle dell'unione Europea.
Reverse: Faccia comune ( NUOVO DISEGNO )

Pages: [1] [2] [3] 4 [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15] [16] [17] [18] [19] [20] [21] [22] [23] [24] [25] [26] [27] [28] [29] [30] [31] [32] [33]

Back to contents

Powered by NumisWeb 7.7.1    Online users in all catalogs:
Ultimo utente iscritto xhezon, Wednesday 9 November at 21:00